Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Soldi per finanziare la jihad in Siria, sgominata una rete lombarda

Veniva utilizzato il sistema informale della "hawala", basato sulla fiducia tra broker in varie parti del mondo. C'era anche un siriano che vive a Milano

Repertorio

Terrorismo islamico finanziato con un giro di denaro che passa anche dalla Lombardia: lo hanno scoperto, anche grazie a un infiltrato, la guardia di finanza e la polizia (sezione antiterrorismo) tra Como e Milano. Tutto il sistema è incentrato sull'hawala, un modo informale di trasferimento di fondi che si basa sulla fiducia tra broker situati in posti diversi del Pianeta. Uno strumento giuridico tradizionale nel mondo islamico, dove esiste fin dall'ottavo secolo. Uno strumento che, in alcuni contesti del mondo occidentale, è stato reso illegale dopo l'11 settembre 2001. 

Video: operazione antiterrorismo

Vive a Milano, nella zona di Bonola, l'agente informale di questa rete: si tratta di un siriano di 26 anni. Ma il capo di tutta la rete è un 46enne che ufficialmente vive in Svezia ma in realtà (da alcune intercettazioni telefoniche) passa per il capoluogo lombardo. E nel Comasco vive la maggioranza di coloro che sono stati indagati. Ed è proprio tra costoro che si evincono i collegamenti con il fronte Al-Nusra, emissario di Al Qaeda in Siria. Un fronte che contrasta il regime di Assad da posizioni diverse sia rispetto all'Isis sia rispetto ai ribelli. 

All'interno della rete non ci sono però soltanto gli agenti dell'halawa, ma anche persone che nelle intercettazioni dichiarano di avere combattuto in Siria. O di avere parenti che lo stanno facendo. Come un comasco (indagato) che doveva con urgenza trasferire diverse centinaia di euro per acquistare medicinali. Ma la rete non serviva soltanto a trasferire informalmente denaro, bensì anche ad organizzare viaggi di persone. Migranti verso l'Italia (e da qui anche in Austria: è stato intercettato un appuntamento al McDonald's della Stazione Centrale di Milano per partire), così come probabilmente foreign fighters da fornire ad Al-Nusra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soldi per finanziare la jihad in Siria, sgominata una rete lombarda

MilanoToday è in caricamento