Si fingono poliziotti e mettono a segno violenta rapina da 50mila euro: arrestati

In manette cinque persone della banda di rapinatori 'finti agenti'

Hanno finto di essere poliziotti, con tanto di divise e pettorine, e con questo travestimento hanno commesso una rapina che gli ha fruttato oltre 50mila euro. I membri della banda dei 'rapinatori finti agent'i però sono stati rintracciati dalla Polizia di Stato (quella vera) che a Milano sta eseguendo un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti.

A finire in manette cinque persone, ritenute responsabili della violenta rapina, avvenuta nel maggio del 2019 in un appartamento di un commerciante di gioielli e preziosi di origini indiane e di due suoi collaboratori. I rapinatori verranno condotti in carcere.

A breve saranno disponibili maggiori aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento