Si finge carabiniere per derubare un'anziana: arrestato il 'ladro attore'

Si tratta di un 29enne di Novate Milanese

repertorio

Colto in flagrante dalla proprietaria di casa mentre stava rubando, ha avuto il sangue freddo di fingersi carabiniere ed è riuscito a rubare gioielli e contanti. È accaduto nei giorni scorsi nella Bergamasca. Protagonista un 29enne di Novate Milanese che dopo essere stato rintracciato dai veri militari, è stato arrestato.

Visto letteralmente con le mani nel sacco, il malvivente era riuscito a convincere la vittima, una signora anziana, di non essere un ladro ma un carabiniere in servizio, impegnato in un'attività per sventare i furti.

La donna si è lasciata distrarre e il 29enne intanto le ha sottratto gioie in oro e 1.500 euro in contanti, per poi darsi alla fuga.

I carabinieri però grazie a un'indagine lampo hanno individuato l'uomo, che nei giorni scorsi è stato arrestato con l'accusa di furto aggravato e sostituzione di persona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

  • Da oggi al 15 gennaio Lombardia in zona arancione, cosa si può fare e cosa no

  • Fontana: "Lombardia zona rossa, non ce lo meritavamo"

  • Zona bianca (ovvero tutto aperto) col nuovo Dpcm: quando potrebbe arrivarci la Lombardia

Torna su
MilanoToday è in caricamento