Accordo tra Comune, sindacati e Acli per le badanti

E’ stato firmato questa mattina il protocollo di intesa tra la pubblica amministrazione, i sindacati maggioritari e le Acli per l’assistenza ai cittadini milanesi nella compilazione delle domande di regolarizzazione delle badanti

E' stato siglato questa mattina, presso gli uffici di largo Treves, un protocollo d’intesa tra Comune, Cgil, Cisl, Uil e Acli, attraverso i rispettivi patronati e associazioni, per il servizio di assistenza ai cittadini milanesi nella compilazione e invio della domanda di regolarizzazione di colf e badanti.

“Il 31 agosto scorso avevamo annunciato, a seguito della sottoscrizione tra Ministero dell’Interno, Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali e Anci di un protocollo d’intesa riguardante l’emersione del lavoro irregolare, che a breve avremmo tracciato un percorso comune per aiutare le famiglie, e soprattutto gli anziani, in questa procedura” ha spiegato l'assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali Mariolina Moioli.

L’accordo siglato questa mattina è finalizzato a promuovere una rete di punti di accesso in tutta la città, ma anche di proseguire un lavoro di coordinamento permanente su questo tema.

“Abbiamo iniziato a monitorare la richiesta del servizio attraverso gli sportelli presenti in città, tra cui anche quello del Comune in largo Treves che negli ultimi 14 giorni ha registrato 265 richieste telefoniche, mentre altri 103 utenti si sono rivolti direttamente allo sportello. In totale, su tutto il territorio cittadino, le richieste di informazioni sono state circa 4300, mentre le richieste di regolarizzazione sono state circa 1.300. Inoltre - ha aggiunto l'assessore - il nostro ufficio badanti è stato dotato di password per accedere al sistema nazionale di registrazione, in modo da sostenere il lavoro della rete”.

“A breve - ha concluso Moioli - andrà in stampa anche un pieghevole, che sarà distribuito in 5000 copie, frutto di una sintesi di tutto il materiale informativo prodotto da ciascun ente in modo da creare un solo strumento di comunicazione da diffondere presso tutti gli sportelli e i servizi sociali del territorio".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Torna l'ora solare: come e quando spostare le lancette dell'orologio per cambiare l'ora

  • Covid, Lombardia terzultima in Italia per contagi: "Si è creata una sorta di immunità"

  • 'Milanese' bloccato in Argentina per il coronavirus muore assassinato: addio a Lucas

  • Milano, violenza sessuale al Parco Nord: ragazza 20enne stuprata in una notte d'orrore

  • Mega rissa a colpi di cestelli al supermercato perché non indossano la mascherina: il video

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento