menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Uomo arrestato dopo folle inseguimento: sulle sue tracce anche un elicottero partito da Orio

Il fuggitivo, un 30enne, è stato arrestato dopo che ha cercato di investire i carabinieri

Un inseguimento da film all'americana, con tanto di elicottero. È avvenuto a due passi dalla provincia di Milano, nella Bergamasca, nei pressi dell'aeroporto Orio Al Serio, da dove è decollato l'elicottero, appunto. Il rocambolesco inseguimento è culminato con l'arresto di un marocchino a Cologno al Serio (Bergamo), dove i carabinieri hanno bloccato l'uomo, un 30enne residente a Spirano (Bergamo).

Il nordafricano è finito in cella per resistenza a pubblico ufficiale. L'inseguimento è cominciato quando dopo l'alt dei carabinieri. L'uomo, piuttosto che fermarsi, si è dato alla fuga. Nella sua folle corsa, il 30enne ha messo in pericolo gli altri utenti della strada. Per non perderlo d'occhio, i militari hanno impiegato anche un elicottero.

La vettura del fuggitivo è stata prima individuata in un distributore, ma anche lì il conducente ha ripreso la fuga. Giunto in centro a Cologno, ha poi urtato alcune auto in sosta ed è stato bloccato dai carabinieri e arrestato dopo aver anche cercato di investire i militari, che sono stati costretti a infrangere il finestrino dell'auto per aprire lo sportello e tirarlo fuori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento