Festa dell'Arma dei Carabinieri: le celebrazioni per il 205° anniversario dalla fondazione

Premiati i militari che si sono distinti in operazioni di servizio e soccorso ai cittadini. A ricevere un riconoscimento anche i ragazzi dello scuolabus dirottato e il cane antidroga Jacky

In occasione del 205° dalla fondazione dell'Arma dei Carabinieri nella mattinata di mercoledì si sono svolte le celebrazioni per l'anniversario. 

La cerimonia è iniziata di fronte a Palazzo Reale con l'alzabandiera solenne, l'esecuzione dell'inno nazionale, suonato dalla Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri 'Lombardia' e l'inaugurazione del 'Villaggio della Legalità', un’area tematica distribuita su diversi spazi ed allestimenti. 

Alla caserma Medici di via Lamarmora, poi, si è svolta  la cerimonia istituzionale con la premiazione dei militari che si sono distinti in operazioni di servizio e soccorso ai cittadini. A presenziarla il Comandante Interregionale 'Pastrengo', Generale di Corpo d’Armata, Gaetano Maruccia, il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti, il sindaco Giuseppe Sala e il governatore della Lombardia Attilio Fontana.

Il premio ai ragazzini del bus dirottato

Un tributo particolare "per aver contribuito alle operazioni" di salvataggio è stato dato anche agli studenti e al personale della scuola media di Crema che lo scorso marzo si trovavano sullo scuolabus dirottato e incendiato a San Donato Milanese. A loro è stata consegnata una targa del Comando Interregionale Pastrengo, mentre i carabinieri intervenuti sono stati premiati nella cerimonia nazionale a Roma.

Ad essere premiate sono state poi anche le classi delle scuole milanesi vincitrici del concorso dedicato all'Arma, che hanno presentato elaborati sul tema 'Se fossi un carabiniere mi impegnerei per...'.

Un tributo particolare è stato infine conferito al cane pastore tedesco Jacky del nucleo antidroga di Volpiano (Torino), per aver rinvenuto all'interno di un garage 600mila euro in contanti e 75 lingotti d'oro, individuati per la pregressa presenza di droga nelle borse che li contenevano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il commento del sindaco

"Questo è un corpo assolutamente amato dagli italiani, ma dai milanesi in particolare - ha commentato il sindaco Sala -. Queste non sono occasioni solo di ricordo, ma sono quanto mai attuali. Penso che sia veramente necessario continuare a insistere su alcuni valori, che creano comunità. Le città giocano un ruolo importante nella vita attuale " e "sono modelli anche di socialità che devono rinnovarsi" in "un sistema collaborativo con tutte le anime" che le compongono "e qui ce n'è una rappresentazione importante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento