menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pessano con Bornago: muore in ospedale uomo accoltellato in un bar

Francesco Pedace è morto durante la notte tra sabato 23 e domenica 24 novembre all'ospedale San Raffaele di Milano per le gravi ferite riportare

E' morto durante la notte tra sabato 23 e domenica 24 novembre all'ospedale San Raffaele di Milano per le gravi ferite riportare l'uomo accoltellato da un conoscente, lo scorso 8 novembre, a Pessano con Bornago (Milano).

Francesco Pedace, 44enne di Cambiago, era stato aggredito in un bar in via Piave da un conoscente, arrestato la sera stessa dai carabinieri di Vimercate.

Ora la posizione dell'aggressore si aggrava divenendo l'accusa quella di omicidio volontario. I motivi del diverbio alla base dell'aggressione sono ancora al vaglio degli investigatori.

Per il ferimento era stato fermato Francesco F., di 36 anni, con precedenti, che ha lo ha colpito alla testa e al collo all'esterno del bar che entrambi frequentano spesso. Altri avventori hanno infatti raccontato che i due sono habitué del locale e già in passato avevano litigato per vari motivi. Alla base del gesto vi sarebbe stato comunque l'abuso di alcol.

I testimoni hanno spiegato che stavano festeggiando il compleanno del proprietario quando i due hanno iniziato a discutere in maniera così violenta che è stato necessario allontanare Francesco F.. L'uomo, rimasto all'esterno, poco dopo e' stato raggiunto dal 44enne, che è stato ferito senza che qualcuno riuscisse a intervenire in suo soccorso. Le indagini sono effettuate dai carabinieri del Gruppo di Monza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento