Vescovi, un "milanese" a Novara

Mons. Brambilla, originario del meratese e vescovo ausiliare a Milano, stamattina è stato nominato vescovo di Novara dal Papa

E' il meratese monsignor Franco Giulio Brambilla il nuovo vescovo di Novara, in sostituzione di monsignor Renato Corti, che lascia per limiti d'età.

Mons. Brambilla è nato nel 1949 a Missaglia, nel meratese, allora in provincia di Milano (oggi Lecco), ed è diventato sacerdote nel 1975.

Ha svolto attività di docenza e direzione nei seminari arcivescovili del milanese e nella facoltà di teologia dell'Italia settentrionale, di cui è preside dal 2006, che ha sede a Milano in p.za Paolo VI (zona Garibaldi).

Fino a oggi era anche vescovo ausiliare di Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • Incidente a Milano, terribile schianto in pieno centro: gravissimo un ragazzo

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Orrore per una mamma di Milano, violentata e picchiata davanti ai suoi bimbi: un arresto

  • Non è affatto detto che Milano torni a essere quella di prima

  • Rapinatore bloccato con un pugno in faccia da un passeggero: fermato e liberato 24 ore dopo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento