Cronaca

Natale sotto la pioggia: frane e feriti in Lombardia

Diversi interventi dei mezzi di soccorso. A Bellagio due persone intrappolate in auto

Frane dovute al maltempo in Lombardia

Frane e smottamenti in molte zone del nord Lombardia dove piove ininterrottamente da Natale.

L'ultima la mattina del 26 dicembre alle ore 6, a Premana nel lecchese, dove sono al lavoro i Vigili del fuoco di Lecco. Due nuclei familiari sono stati fatti allontanare dalle loro abitazioni.

L'episodio più grave nella tarda serata di Natale a Bellagio nel comasco, dove due persone sono rimaste ferite e intrappolate nella loro auto da una caduta di massi sulla strada statale provinciale 583. Li hanno tirati fuori i Vigili del fuoco di Como; per loro un grande spavento ma solo qualche contusione.

Altri interventi a Porlezza, sempre nel comasco, dove la mattina del 26 si è staccato un pezzo di roccia che ha invaso la strada provinciale 11. Ad Appiano Gentile interventi per alberi caduti, a Valbrona si è spaccato per la pioggia il muro di un oratorio. I vigili del fuoco di Milano hanno trascorso la notte a Pogliano milanese per il rischio di esondazione del fiume Olona. La situazione al momento è sotto controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale sotto la pioggia: frane e feriti in Lombardia

MilanoToday è in caricamento