rotate-mobile
Cronaca Duomo / Via Dante, 14

La moglie di Vallanzasca racconta in un libro Turatello e i gangster milanesi

A Milano la presentazione di "Francis Faccia D'Angelo", sull'amico gangster di Renato Vallanzasca. Autrice la moglie del "Bel Renè"

Un pezzo della malavita milanese raccontato in un libro. Francis Turatello, criminale della malavita meneghina, dipinto attraverso le parole di Antonella D'Agostino, compagna di un altro criminale di Milano: Renato Vallanzasca.

Antonella scrive la vita del più celebre tra i gangster della Milano degli anni settanta. Racconti avvincenti, quasi una sceneggiatura e non c'è da stupirsi dato che la D'Agostino ha collaborato con Michele Placido per i dialoghi del film sul "Bel Renè". 

Francis Turatello — secondo molte fonti — era il figlio naturale del boss mafioso italo-americano Frank Coppola, chiamato anche 'Frank tre dita'. Un fratello adottivo per la D'Agostino che lo ha conosciuto quando ancora era ragazzino e ha tessuto un'amicizia fino alla 17 agosto dell'81 quando Turatello è stato ucciso in carcere. 

Francis, secondo il racconto di Antonella D'Agostino, non voleva sapere nulla del giro di droga. "Aveva un figlio e vedendo cosa faceva l'eroina ai ragazzi di allora ne aveva schifo". Turatello è stato un testimone del cambiamento della Milano da bere, di una malavita milanese legata alle regole della "Ligera" di cui Luciano Lutring era uno dei maggiori esponenti. Prima che arrivasse la droga Milano era una città fantastica — dice la scrittrice —, una città viva, allegra: bella musica bei locali notturni con bella gente e magnifiche prostituite oltre a champagne a fiumi. Con la droga tutto si è evoluto in una realtà più violenta.

Un libro dettagliato quello di Antonella D'Agostino. Tutto quello che avveniva in quella Milano che stava cambiando completamente faccia è stato narrato nei minimi dettagli. La fatica letteraria della compagna del "Bel Renè" ( "Francis Faccia d'angelo - La Milano di Turatello" (Milieu) ) verrà presentato al teatro Litta giovedì sera. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La moglie di Vallanzasca racconta in un libro Turatello e i gangster milanesi

MilanoToday è in caricamento