rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Cascina Gobba / Via Olgettina

"Sei un negro di m...": insulti e minacce a lavoratori, la denuncia

Finisce davanti al giudice di pace il caso di una cooperativa (che lavora per il San Raffaele) in cui alcuni operai sarebbero stati ripetutamente ingiuriati e anche minacciati

Una storia di vessazioni sul luogo di lavoro, insulti continuati e frasi ingiuriose, addirittura minatorie in alcuni casi. Epiteti gratuiti di stampo razzista. E' quanto emerge da una denuncia presentata al giudice di pace da due lavoratori di una cooperativa che si occupa di rifiuti farmaceutici al San Raffaele. Il processo non è ancora iniziato, ma i lavoratori hanno portato la dichiarazione di una ventina di loro colleghi che confermano l'andazzo. E i sindacati sono scesi in campo. Lo riferisce Repubblica.

"Negro di m..., sei un maiale tu e tutta la tua famiglia". E' solo una delle frasi ingiuriose, come denuncia il sindacato Lavoro Ambiente Solidarietà (Las). Ma anche minacce di non concedere ferie, di subire percosse e altro. Il sindacato chiede alla cooperativa e al San Raffaele un intervento deciso e netto contro la persona accusata di avere assunto questi comportamenti e pronunciato le frasi incriminate. Intanto si celebrerà il processo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sei un negro di m...": insulti e minacce a lavoratori, la denuncia

MilanoToday è in caricamento