Ragazzino spara alla sorellina con una pistola a piombini del padre

L'episodio si è verificato domenica sera a Milano

Immagine di repertorio

Un ragazzino di 15 anni ha sparato alla sorella 16enne con una pistola a piombini del padre. E' successo domenica sera a Milano, in via Adelaide Bono Cairoli.

La giovane è rimasta ferita all'arcata sopraccigliare destra, ma non è in pericolo di vita. La pistola a gas era regolarmente detenuta dal padre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati i medici dell'ospedale Niguarda ad avvertire le forze di polizia sull'episodio. Per il momento, non sono stati resi noti i dettagli sulla dinamica del ferimento, né sui provvedimenti della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento