rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Ottobre "estivo" addio, arriva il freddo artico: temperature vicine a 0

Da sabato le temperature scenderanno anche di 10 gradi: l'ottobre "iper mite" lascerà spazio a temperature sotto alla media stagionale

Dopo aver passato due settimane d'ottobre con temperature ampiamente sopra la media del periodo (vicine ai 20 gradi di giorno e poco meno di notte) Milano e tutto il Nord Italia s'apprestano ad affrontare un deciso e brusco calo delle temperature. 

Da venerdì 26 ottobre, infatti, l'Italia - scrive Meteo.it - sarà al centro di due "attacchi" importanti: il primo arriverà da Ovest, il secondo da Nord nella giornata di domenica.

Questo grande fronte perturbato, lungo circa 2.000 km e largo 700, porterà piogge diffuse al Centronord, Campania e Sardegna. Le precipitazioni saranno particolarmente intense tra Liguria e alta Toscana. Le piogge insisteranno anche nella giornata di sabato e saranno forti al Nord e nelle regioni tirreniche, soprattutto in Campania.

Tornerà la neve sulle Alpi, anche sotto i 1000 metri in quelle orientali. Le temperature cominceranno a scendere al Nord e ci saranno forti venti di Libeccio e rischio di mareggiate sulle coste del medio-basso Tirreno e sulla Sardegna occidentale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottobre "estivo" addio, arriva il freddo artico: temperature vicine a 0

MilanoToday è in caricamento