Quando, col freddo, un piccolo gesto può salvare decine di volatili

Uccellini, cani e gatti nei rifugi: tutti in estrema difficoltà. Piccoli gesti da parte nostra possono fare la differenza per loro tra vivere o morire

In queste giornate particolarmente rigide a soffrire sono anche la natura e gli animali. Nella grande maggioranza di canili e rifugi per cani e gatti spesso si deve fare i conti , oltre che col gelo , con risorse finanziarie esigue che consentono a malapena di sfamarli, confidando nel buon cuore di tutti per qualche coperta smessa ed usurata o forniture di cibo.

Anche i piccoli uccellini che popolano Milano ed i suoi parchi faticano a trovare qualche granello da mangiare; quel poco che magari ci sarebbe rimane sotto il ghiaccio ancora presente e persistente dalla scorsa nevicata, cui va ora ad aggiungersi la nuova ondata di gelo.

Allora l'invito è quello di mettere qualche manciata di granaglie, riso soffiato o anche solo briciole di pane avanzato sui terrazzi e sulle ringhiere dei balconi. Se si ha la fortuna di essere in prossimità di parchi e giardini, di lasciarne piccoli pugnetti sotto le piante e gli alberi in modo che possano essere trovati e rimanere al riapro da eventuali nevicate.

E' un gesto semplice, costa pochissimo tempo e meno di un caffè ma può fare la differenza tra sopravvivere o morire per cince, merli e pettirossi che in primavera ed estate ci allietano coi loro vivaci cinguettii nelle nostre giornate frenetiche e che in questi giorni cado letteralmente al suolo vinti dal freddo e dalla fame Se poi qualche piccione impiccione ne approfitta, almeno per ora perdoniamolo e lasciamo qualche chicco anche a lui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento