Peperoni ripieni di cocaina, fruttivendolo arrestato durante una consegna a domicilio

All'interno di un peperone sono stati trovati 100 grammi di cocaina. Nei guai un fruttivendolo di Cologno Monzese

Per venire incontro ai suoi clienti aveva iniziato a fare consegne di frutta e verdura a domicilio. Ma per lui, ortolano di Cologno Monzese, sono scattate le manette proprio durante una consegna. Il motivo? Tra gli ortaggi è stato trovato peperone ripieno di cocaina.

I carabinieri della compagnia di Monza hanno fermato l'auto del 49enne nella serata di giovedì lungo viale Lombardia a Brugherio, durante uno dei numerosi posti di blocco istituiti sulle strade del territorio. L'uomo - già noto alle forze dell'ordine - si è giustificato dicendo di dover effettuare alcune consegne a domicilio ma l'ora tarda ha insospettito i militari che hanno controllato la merce. E dentro i peperoni - svuotati ad arte per ricavare un nascondiglio - è spuntata la cocaina. Cento grammi in totale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente i militari hanno perquisito il suo negozio di ortofrutta a Cologno Monzese dove hanno trovato altri 95 grammi di hashish nascosti in un seggiolino per bambini e un bilancino di precisione. Per l'ortolano sono scattate la manette ed è stato trasferito nel carcere di Monza in attesa di essere giudicato. Non solo: per lui è scattata anche una sanzione per aver infranto le prescrizioni imposte dal decreto "io resto a casa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento