Cronaca Stadera / Viale Giovanni da Cermenate

Fuga di gas in strada: evacuato un palazzo in viale Giovanni da Cermenate, via chiusa

Sul posto vigili del fuoco del nucleo Nbcr e tecnici di A2a. Una decina le famiglie evacuate

I vigili del fuoco sul posto - Foto Simona Zamuner © MilanoToday

Un tubo rotto, un forte odore di gas in strada e tra le abitazioni del palazzo e una decina di famiglie costrette a lasciare le proprie case. 

Mattinata di paura, quella di martedì, tra viale Giovanni da Cermenate e via Sant’Ampellio a Milano, dove si è verificata una fuga di gas che ha costretto vigili del fuoco e agenti della polizia locale ad evacuare il condominio al civico 63 del viale. 

Verso le 9, infatti, a causa della rottura di una tubatura stradale, l’edificio è stato “invaso” da un forte odore di gas e gli occupanti sono stati immediatamente accompagnati fuori dagli appartamenti a scopo precauzionale. 

Sul posto sono ora al lavoro i pompieri del nucleo Ncbr - nucleare, biologico, chimico, radiologico - e i tecnici di A2a, che stanno operando con una ruspa per cercare di individuare il tubo rotto e ripararlo. 

Parte di viale Giovanni da Cermenate è stato chiuso al traffico per permettere l’intervento di vigili del fuoco e tecnici. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga di gas in strada: evacuato un palazzo in viale Giovanni da Cermenate, via chiusa

MilanoToday è in caricamento