Smog, Regione: "Dalle sigarette l'1,9 di emissioni inquinanti, bisogna agire sui riscaldamenti"

L'assessore regionale all'ambiente, Raffaele Cattaneo, punta il dito sui riscaldamenti

Concentrarsi sulle emissioni prodotte dalle caldaie anziché sul fumo. È la posizione dell'assessore regionale all'ambiente e clima, Raffaele Cattaneo, interpellato dai giornalisti a margine del vertice in Prefettura con il ministro dell'Ambiente Sergio Costa.

Lo studio: ecco quanto inquinano le sigarette

Secondo l'assessore il fumo delle sigarette inciderebbe "sulle emissioni inquinanti per l'1,9%. Tutto serve, ma forse è importante concentrarsi sul 42% di emissioni che derivano dal riscaldamento civile che sono meno immaginifiche rispetto ad altre che colpiscono la sensibilità dell'opinione pubblica, ma sono più efficaci dal punto di vista dell'inquinamento ambientale".

La crociata antifumo del sindaco Sala

Nel frattempo procede la crociata antifumo del sindaco di Milano Beppe Sala che, dopo aver dichiarato di voler liberare le fermate di autobus e tram dalle sigarette, si è prefissato di togliere le "bionde" anche da San Siro: "Personalmente penso che si debba arrivare in un periodo non lunghissimo allo stadio smoking free, questa è la mia opinione", ha affermato il primo cittadino a margine del convegno sugli scali ferroviari.

L'obiettivo a lungo termine, per Sala, è il divieto di fumo generale all'aperto a Milano. La data dovrebbe essere il 2030. Ma intanto in alcuni luoghi il primo cittadino vorrebbe fare più presto. Declinando il possibile divieto non solo in funzione anti inquinamento ma anche in termini di fastidio per i non fumatori e di mozziconi per terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

Torna su
MilanoToday è in caricamento