Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Rotaia si surriscalda, fumo in metropolitana a Milano: caos sulla "rossa", treni della M1 fermi

Ecco cosa ha causato lo stop di mercoledì mattina sulla linea della M1 a Milano. I dettagli

Si è sprigionato da una rotaia surriscaldata il fumo che mercoledì mattina, in pieno orario di punta, ha "invaso" la stazione metropolitana di Bande Nere, costringendo Atm a sospendere la circolazione dei treni. 

Lo stop è scattato alle 9.20 e ha interessato la tratta tra Pagano e Bisceglie, dove sono in servizio i bus sostitutivi. 

Alle 10, in una nota ufficiale, Atm ha chiarito il motivo del principio d'incendio: "I tecnici stanno intervenendo su una giuntura della terza rotaia che si è surriscaldata provocando un po’ di fumo in galleria tra Bande Nere e Gambara". 

L'intervento, ha chiarito la stessa azienda, durerà un'ora: "La squadra Atm sta arrivando in loco, così come i Vigili del Fuoco ed è previsto che intervengano congiuntamente. Atm ha predisposto una quarantina di bus sostitutivi che sono stati dirottati verso il ramo di Bisceglie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rotaia si surriscalda, fumo in metropolitana a Milano: caos sulla "rossa", treni della M1 fermi

MilanoToday è in caricamento