rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Brera / Via Brera

Funerali a Milano di Gianroberto Casaleggio, l'urlo della base: "Onestà, onestà"

Tantissime le persone presenti. "Realizzeremo il tuo sogno", lo striscione esposto all'uscita del feretro. Presenta anche l'ex numero uno del Carroccio Umberto Bossi

Si sono svolti giovedì mattina, a Milano, in Santa Maria delle Grazie, i funerali di Gianroberto Casaleggio, numero 1 della società di consulenza Casaleggio Associati e cofondatore del MoVimento 5 Stelle insieme a Beppe Grillo.

I giornalisti sono stati lasciati fuori dalla chiesa, protetta da alcune transenne. Il feretro, all'arrivo nella basilica milanese, è stato accolto da un lungo applauso. Poi è entrato sul sagrato accompagnato dal direttorio del gruppo, con, tra gli altri, i parlamentari Alessandro Di Battista e Luigi Di Maio, oltre, naturalmente, a Beppe Grillo.

C'erano anche Emanuele Fiano, deputato del Pd, Giuseppe Civati (Possibile) e Umberto Bossi, ex segretario confederale della Lega Nord ("Ho sempre sentito affinità con la Lega, perchè Casaleggio vedeva internet come uno strumento per collegare la politica alla gente che noi abbiamo inventato ai gazebo. C'era qualcosa di simile tra di noi, l'intuizione che non si può fare politica da soli. Loro andranno avanti, la ruota gira finchè c'è il perno, ovvero Grillo", ha detto il Senatùr).

Si prevedeva un elogio di Dario Fo, che invece non c'è stato.

Funerale Casaleggio (foto Boretti/MilanoToday)

In chiesa ha parlato il figlio Francesco, con un breve discorso molto commovente: "Ciao papà, ci manchi. Puoi tornare?". Poi ha preso parola l'altro figlio, Davide, "l'erede": "Era una persona molto riservata, ostinata e allergico ai riflettori. Era attentissimo ai dettagli, e non trascurava mai nulla. Credeva tantissimo nelle sue idee e nel futuro del web, anche quando erano in in pochi a farlo". 

All'uscita del feretro, i tanti militanti presenti hanno urlato "Onestà, onestà!", abbracciando poi con uno scrosciante applauso l'ultimo viaggio di Casaleggio. E capeggiava una scritta: "Realizzeremo noi il tuo sogno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Funerali a Milano di Gianroberto Casaleggio, l'urlo della base: "Onestà, onestà"

MilanoToday è in caricamento