Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

L'ultimo saluto a Gian Marco Moratti: verrà sepolto a San Patrignano

I funerali dell'imprenditore nella chiesa di San Carlo a Milano

Letizia Moratti al funerale del marito (Ansa/Stringer)

Si sono svolti martedì mattina nella chiesa di San Carlo, in corso Vittorio Emanuele, i funerali di Gian Marco Moratti, imprenditore scomparso a 81 anni lunedì mattina. Oltre alla (numerosa) famiglia, presenti diversi esponenti del mondo dell'imprenditoria e dello sport. 

Visibilmente commossa la moglie Letizia, ex ministro dell'istruzione ed ex sindaco di Milano, così come i figli e i nipoti. Presenti anche, tra gli altri, il fratello Massimo, la moglie di questi Milly, la sorella Bedy; l'imprenditore Marco Tronchetti Provera con la moglie Afef; Lapo Elkann. Tra i politici, il governatore lombardo uscente Roberto Maroni, il sindaco di Milano Giuseppe Sala e la parlamentare di Forza Italia Maria Stella Gelmini. E c'era Lina Sotis, giornalista e scrittrice, prima moglie di Gian Marco: "E' stata una storia di cinquant'anni fa", ha detto, "una bella storia".

Presenti anche il presidente del Coni Giovanni Malagò, l'ex presidente dell'Inter Ernesto Pellegrini, l'ex amministratore delegato di Eni Paolo Scaroni, l'ex amministratore delegato di Unicredit Federico Ghizzoni, l'imprenditirce Diana Bracco, l'imprenditore Paolo Berlusconi.

La salma di Moratti verrà tumulata alle cinque di pomeriggio a San Patrignano, nella comunità di recupero per tossicodipendenti a lungo sostenuta da lui e dalla moglie Letizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo saluto a Gian Marco Moratti: verrà sepolto a San Patrignano

MilanoToday è in caricamento