Treno Frecciarossa deragliato, applausi al funerale del macchinista Mario Dicuonzo

Presenti tra gli altri il ministro dei Trasporti Paola De Micheli, il presidente della Lombardia Attilio Fontana, il prefetto di Milano Renato Saccone, il sindaco di Pioltello Ivonne Cosciotti

Il treno

Si sono tenuti mercoledì a Pioltello, nella chiesa Maria Regina, i funerali del macchinista 59enne Mario Dicuonzo, morto nell'incidente ferroviario avvenuto nel Lodigiano. Il giorno prima i funerali di Giuseppe Ciucciu, il suo collega.

Presenti tra gli altri il ministro dei Trasporti Paola De Micheli, il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il prefetto di Milano Renato Saccone, il sindaco di Pioltello Ivonne Cosciotti e una folta delegazione di colleghi amici. In quattro hanno ricordato Dicuonzo dall'altare, dopo l'omelia del parroco Roberto Laffranchi: Angelo Balardino, Simone Mea, Lucrezia Bari e Simona Carboni hanno sottolineato le qualità di un uomo sempre disponibile e profondamente buono.

Il sindaco di Pioltello, Ivonne Cosciotti, ha invece ricordato come la sua città abbia molto sofferto per i disastri ferroviari negli ultimi anni, con le tre pendolari morte il 25 gennaio di due anni fa proprio a Pioltello e con l'incidente di Corato del 2016, nel quale morì la concittadina Donata Pepe, che riuscì tuttavia a salvare il nipotino abbracciandolo.

Le indagini sull'incidente del Frecciarossa

Rfi, oltre ai 5 operai, è indagata per il deragliamento del Frecciarossa avvenuto giovedì. Lo rende noto la Procura di Lodi spiegando che Rfi è indagata sulla base della legge sulla responsabilità amministrativa degli enti.

Sono gli stessi periti incaricati, a suo tempo, dalla Procura di Milano per il disastro di Pioltello, quindi gli ingegneri Roberto Lucani e Fabrizio D'Errico, i periti incaricati dalla Procura di Lodi in relazione al deragliamento del Frecciarossa 1000 avvenuto giovedì scorso a Ospedaletto Lodigiano (Lodi).

I periti scelti dovranno svolgere accertamenti irripetibili sul luogo dell'incidente per poi redigere, a fine lavoro, una relazione sulla dinamica del deragliamento del treno.

Incidente treno, interrogatori degli operai al lavoro 

Intanto i primi cinque indagati, gli operai, sono stati tutti sentiti nella giornata di sabato e il loro interrogatorio si è protratto fino a notte fonda. Secondo i primi riscontri a cui lavorano gli investigatori, uno scambio sarebbe stato lasciato in una posizione errata, deviando la motrice del Frecciarossa su un binario di servizio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli operai hanno risposto alle domande presso gli uffici piacentini della Polizia Ferroviaria, e soprattutto hanno dichiarato di avere lasciato nella posizione corretta lo scambio. Gli investigatori lavoreranno ora anche sui tabulati e le registrazioni delle conversazioni tra la squadra di manutentori e la centrale operativa, il passaggio che potrebbe portare a nuovi indagati per il disastro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid coronavirus Milano e Lombardia: nuovo record assoluto, +2.419 casi

  • Coprifuoco in Lombardia: così a Milano torna di 'moda' l'autocertificazione per circolare

  • Sciopero generale, venerdì nero dei mezzi a Milano: a rischio metro, bus, tram e treni. Tutti gli orari

  • Covid, la Lombardia inasprirà le regole: stop a sport amatoriale, bar chiusi alle 21

  • Covid, le regole in Lombardia dal 17 ottobre: locali chiusi alle 24, stop allo sport di contatto

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia, raddoppiano i contagi: 4.126 in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento