Furto in una gioielleria di Malpensa, arrestati tre ungheresi

I tre hanno agito d'astuzia. Una coppia distraeva la commessa di una gioielleria nell'aeroporto mentre il terzo uomo la svaligiava. Il bottino portato via era di 50 mila euro ma i criminali sono stati individuati e arrestati dalla polizia di Malpensa

La Polizia di Stato di Malpensa ha arrestato tre ungheresi per furto di oggetti pregiati commessi, almeno in otto occasioni in varie città europee ai danni di boutique e gioiellerie. L'operazione degli agenti della Polizia di Frontiera, denominata "Passepartout", è scattata in seguito a un furto ai danni di una nota gioielleria di articoli per scrittura commesso dai tre nella zona transiti dell'area sterile dell'aeroporto.

I criminali agivano d'astuzia. Mentre una coppia distraeva la commessa, il terzo soggetto, con un passepartout, trafugava la merce. Nell'ultimo colpo il bottino ammontava intorno alle 50.000 euro (fra cui una penna stilografica del valore di 18.000 euro). Grazie alla descrizione dei soggetti fatta dai negozianti, la polizia di Malpensa ha acquisito foto e filmati relativi a furti della stessa tipologia, con lo stesso modus operandi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I filmati hanno permesso di identificare gli autori dell furto a Malpensa: la donna, individuata per la sua bellezza, è una cittadina ungherese sposata con un italiano facoltoso; mentre i due uomini, pur avendo residenza in Ungheria, risultano spostarsi spesso attraverso l'Europa e recarsi in Italia. Ulteriori dettagli saranno forniti dopo la conferenza stampa che si terrà questa mattina alle 11 nella sede della Polizia di Frontiera di Malpensa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, il locale che regala chupiti alle donne che mostrano il seno: esplode la polemica

  • La provocazione di Cracco in Galleria (Milano): ai suoi clienti solo mezza pizza

  • L'anziana che ha "truffato" i truffatori: così una 87enne ha fatto arrestare la "nipote" a Milano

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Il maltempo fa paura: "Forti temporali in arrivo, fino a 150mm di acqua in 6 ore" (Poi la grandine)

  • Milano, ecco lo store di Off-White in pieno centro: è il brand per cui tutti si mettono in fila

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento