Cronaca

Coppia di anziani spiata mentre preleva e derubata a Cologno (Milano)

I malviventi sono stati notati da un carabiniere a riposo

Prima hanno spiato una coppia di anziani mentre prelevava con il bancomat, poi l'hanno seguita al supermercato e, fingendo di volerla aiutare, l'hanno derubata. Ma le loro azioni sono state notate da un carabiniere non in servizio che ha avvertito i colleghi facendoli fermare. L'accaduto nei giorni scorsi a Cologno Monzese, hinterland nord est di Milano. 

A finire in manette per furto aggravato un 32enne romeno incensurato e nullafacente e una 48enne romena, nullafacente, pluripregiudicata per furto ed evasione, latitante e dal 2017 destinataria di provvedimento di cattura, emesso da Tribunale di Roma, per una pena di un anno e 7 mesi da espiare per furto.

I due malviventi sono stati notati da un militare di Cologno, Andrea, mentre con un complice che li attendeva in auto vicino allo sportello di Unicredit cercavano di carpire il codice pin mentre l'anziana prelevava dei contanti. Il carabiniere ha poi raggiunto gli stranieri al supermercato Famila, dove sono già avvenuti diversi borseggi. Qui i due romeni hanno finto di voler aiutare i due anziani e, mentre l'uomo si offriva di portare i sacchetti, distraendoli, la donna, ha asportato il bancomat della vittima dalla borsa, nel frattempo lasciata incustodita sul sedile anteriore dell’auto.

Mentre tentavano la fuga, i due ladri sono stati bloccati dai carabinieri che nel frattempo erano accorsi sul posto. La donna è stata portata in carcere a San Vittore, mentre l'uomo trattenuto nelle camere di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di anziani spiata mentre preleva e derubata a Cologno (Milano)

MilanoToday è in caricamento