Cronaca

Sei denunciati: sorpresi in strada con arnesi per lo scasso

In tre distinte occasioni

Alcuni degli oggetti sequestrati

La polizia di Milano ha fermato, nella giornata dell'8 agosto, in tutto sei georgiani, che si aggiungono ai due arrestati in flagranza in via Ennio dai carabinieri per furto in appartamento. E' il segno dell'estate: con molti milanesi in vacanza, i "topi d'appartamento" si "scatenano".

Tre georgiani sono stati fermati in viale Renato Serra, sulla circonvallazione esterna, a bordo di una Ford con targa greca. Si tratta di un 27enne e due 33enni, tutti con precedenti.

Nell'auto avevano il kit dello "scassinatore" con gli attrezzi del caso: piede di porco, cacciavite e così via. Tutti oggetti sequestrati insieme alla vettura.

Aveva invece targa tedesca la Seat su cui viaggiavano due georgiani, uno di 32 anni e uno (già noto alle forze dell'ordine) di 46 anni, fermati in via Santa Rita da Cascia. E infine, in corso Monforte è stato bloccato un sesto georgiano, stavolta 34enne, mentre camminava con un suo amico scappato alla vista dei poliziotti. Controllato, il 34enne aveva con sé arnesi per lo scasso.

Tutti e sei sono stati denunciati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei denunciati: sorpresi in strada con arnesi per lo scasso

MilanoToday è in caricamento