Cronaca Stazione Centrale / Piazza Duca d'Aosta

A piedi da Lambrate a Centrale, stazione invasa dai ladri: tre arresti e dieci identificati

Si tratta di cittadini rom, tra i quali c'è anche un minore. Raggiungono la stazione Centrale incamminandosi a piedi da quella di Lambrate

Immagine di repertorio

Tre cittadini di etnia rom sono stati arrestati martedì mattina nella stazione di Milano Centrale. Sono stati colti in flagranza di reato dalla polizia ferroviaria mentre tentavano di rubare il portafoglio di una turista cinese che si stava recando in Svizzera a bordo di un treno Eurocity diretto a Lucerna.

In manette sono finiti due donne e un minorenne di diciassette anni. Da qualche tempo alcuni cittadini rom provano ad eludere i controlli della polizia ferroviaria e del personale delle Ferrovie di Stato all'ingresso del piano binari, attraverso il fascio binari esterno alla tettoia, incamminandosi a piedi dalla stazione di Lambrate. Anche per questo la polfer ha intensificato l'attività di prevenzione e i servizi in abiti civili della squadra di polizia giudiziaria.

Gli agenti, appostati, hanno notato le due donne che, con la scusa di aiutare la turista cinese a portare i bagagli all'interno del treno, le sottraevano il portafogli. mentre il minore faceva il 'palo'. I poliziotti, dopo avere assistito alla scena, hanno bloccato i tre e recuperato la refurtiva.

Nella stessa giornata sono stati identificati e contravvenzionati per violazioni al regolamento di polizia ferroviaria altri dieci cittadini rom ed una di queste risultava destinataria di un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Sorveglianza di Roma.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A piedi da Lambrate a Centrale, stazione invasa dai ladri: tre arresti e dieci identificati

MilanoToday è in caricamento