rotate-mobile
Cronaca Carugate / Via Milano

Furti nei centri commerciali: arrestati due pregiudicati

Stavano "tenendo d'occhio" le auto parcheggiate e anche i clienti che transitavano nei posteggi. Individuati a Carugate

Due persone arrestate e un terzo denunciato con l'obbligo di non farsi più vedere a Carugate. Questo il bilancio di un'operazione dei carabinieri, messa in atto giovedì sera, nell'ambito della prevenzione dei furti e dei borseggi all'interno dei centri commerciali di quella zona dell'hinterland di Milano. Tutto è incominciato quando ai militari sono arrivate segnalazioni riguardanti una Honda Jazz parcheggiata nel centro commerciale Torri Bianche di Vimercate, con due individui (un uomo e una donna) che si aggiravano e osservavano sia l'interno delle altre automobili sia i clienti in transito.

Poco dopo l'auto è stata individuata al parcheggio dell'Ikea di Carugate. I militari hanno bloccato il veicolo e controllato i tre occupanti. Si trattava di tre pluripregiudicati per reati di vario genere. Al proprietario, un 40enne dell'Ecuador, è stato comminato il foglio di via dal comune di Carugate. Gli altri due sono stati tratti in arresto. Si tratta di una donna del Perù di 43 anni, residente a Milano, risultata colpita da un ordine di cattura internazionale emesso nel 2001 dal suo Paese per traffico di droga, e del suo compagno, un cubano di 32 anni, risultato espulso dall'Italia con provvedimento della prefettura di Verona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti nei centri commerciali: arrestati due pregiudicati

MilanoToday è in caricamento