Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Garibaldi / Corso Como

Ancora rapine e furti in corso Como: arrestati in due, turista accerchiato

Fermati due ucraini; una gang di nordafricani accerchia e deruba un turista

Zona di corso Como letteralmente assaltata da ladruncoli e rapinatori, anche nella scorsa notte. Ma questa volta due ucraini di 31 e 22 anni sono stati arrestati.

Purtroppo è stato l'unico caso ad avere il lieto fine. Alle 4.30 c'è stata una rapina ai danni di un finlandese di 22 anni rimasto illeso. Il giovane è stato aggredito fuori dal proprio hotel da un uomo presumibilmente nordafricano che lo ha avvicinato tentando di rubargli il portafoglio e il cellulare.

La vittima ha reagito ed è stata accerchiata da un gruppo di uomini e derubato di 250 euro.

Sempre nella stessa notte e sempre in via di Tocqueville sono stati arrestati per tentata rapina impropria due ucraini di 31 e di 22 anni ai danni di un addetto alla sicurezza di un locale. Sul posto è intervenuta la polizia. L'uomo ha notato i due ucraini mentre rubavano delle bottiglie di superalcolici nel locale, è intervenuto ed è stato aggredito. Gli agenti hanno bloccato e arrestato i due ucraini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora rapine e furti in corso Como: arrestati in due, turista accerchiato

MilanoToday è in caricamento