Paderno Dugnano (Milano), sfondano vetrina e forzano saracinesca: furti in due farmacie

L'episodio nella mattinata di martedì 3 novembre. Sul posto i carabinieri

Immagine repertorio

Due farmacie derubate nell'arco di poche ore. È accaduto a Paderno Dugnano (Milano) nella notte tra lunedì 2 e martedì 3 novembre. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

In base a quanto ricostruito dai militari, i malviventi hanno agito a notte fonda forzando la saracinesca del primo negozio, dove hanno portato via registratore di cassa, 100 euro e un pc, e sfondando la vetrina del secondo, dove hanno rubato registratore di cassa e 150 euro. 

L'ipotesi è che gli autori dei due furti ai danni delle farmacie siano le stesse persone, che in entrambi i casi sono riuscite a portarsi via un magro bottino, facendo poi perdere le proprie tracce. Sulla vicenda stanno facendo luce i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

  • Milano, la Lombardia è zona rossa: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Da oggi al 15 gennaio Lombardia in zona arancione, cosa si può fare e cosa no

Torna su
MilanoToday è in caricamento