Rubano accumulatori d'energia in istallazioni telefoniche: colpi da oltre un milione di euro

Dopo aver rubato gli accumulatori, la banda rivendeva tutto in Africa o ne ricettava il piombo

Repertorio

Rubavano accumulatori d'energia in istallazioni telefoniche. La polizia stradale di Milano ha smantellato una banda e mercoeldì mattina ha eseguito una misura di custodia cautelare nei confronti di 13 persone accusate ora di associazione per delinquere.

Come rubavano l'energia

Dopo aver rubato gli accumulatori, la banda rivendeva tutto in Africa o ne ricettava il piombo. Sono sospettati di un centinaio di furti con un danno ingente per le istallazioni, valutato sul milione di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sette persone sono finite in carcere, tre agli arresti domiciliari e altri tre hanno l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Gli arresti sono stati eseguiti in Campania, Lombardia e Veneto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento