Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Stazione Centrale / Via Gustavo Fara

Rapinatori di orologi scatenati: in 3 ore scippati un Rolex e un Patek

Il doppio colpo tra via Fara e via Lepetit martedì pomeriggio. Ladri fuggiti col bottino

Stesso territorio di caccia: le stradine attorno alla stazione Centrale. Stesso modus operandi: in gruppo contro uno. Stesso obiettivo: gli orologi di lusso. Doppio colpo degli scippatori tra martedì pomeriggio e martedì sera a Milano, dove due uomini sono stati derubati di un Rolex e di un Patek Philippe. 

Il primo a finire nella rete dei rapinatori è stato un 33enne italiano, che verso le 17.30 è stato bloccato in via Gustavo Fara da due uomini che gli hanno immobilizzato il polso e gli hanno strappato un Rolex dal valore di 40mila euro, riuscendo poi a far perdere le proprie tracce col bottino. Tre ore dopo la stessa sorte è toccata un turista portoghese di 53 anni. In via Roberto Lepetit, sempre in zona stazione, il 53enne è stato sorpreso da tre persone che gli hanno strappato un Patek Philippe da 55mila euro. 

In entrambi i casi gli aggressori sono stati descritti come giovani nordafricani. Non è escluso, anche per la vicinanza tra i due blitz, che gli autori possano essere gli stessi. Sulle rapine indaga la polizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori di orologi scatenati: in 3 ore scippati un Rolex e un Patek
MilanoToday è in caricamento