rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Il Fuorisalone richiama anche i ladri: 4 borseggiatori arrestati in due giorni

Tra martedì e mercoledì quattro uomini arrestati dalla polizia per furti in metro e in centro

Più turisti, più eventi: più borseggi. Tra martedì e mercoledì, nei primi giorni del Salone del mobile 2024 e del Fuorisalone, quattro uomini sono stati arrestati dalla polizia con l'accusa di furto aggravato. A incastrarli sono stati gli agenti della VI sezione della squadra mobile, impegnati nei controlli proprio per la design week. 

I primi a finire in manette, nel pomeriggio di martedì, sono stati due cittadini romeni di 48 e 43 anni, fermati in un ristorante all'interno della Fiera di Rho dopo che avevano derubato un italiano di 66 anni che stava pranzando. Immediatamente bloccati dagli agenti che hanno assistito alla scena - e li hanno visti prendere i soldi dalla sua giacca -, i due sono stati trovati in possesso di 150 euro in contanti appena rubati. Il 43enne era stato arrestato per lo stesso reato nel 2019 sempre alla Fiera di Rho in occasione dello stesso evento.

Mercoledì alle 17.30 la stessa sorte è toccata a due romeni di 28 e 27 anni, finiti in manette per tentato furto aggravato in concorso. Mentre il 27enne faceva da palo, il 28enne si è avvicinato a una cittadina cinese di 40 anni, a Milano in vacanza per la Fiera del Mobile, che era seduta fuori un bar di corso Matteotti, e, con il trucco del “foglio” ha rubato il suo cellulare che era sul tavolino. I due, sono stati subito fermati dagli agenti che hanno riconsegnato il cellulare alla vittima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Fuorisalone richiama anche i ladri: 4 borseggiatori arrestati in due giorni

MilanoToday è in caricamento