rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca Corvetto / Via Polesine

Il ladro sbadato che ruba nel negozio mentre c'è la polizia

In manette un 35enne, fermato dalla polizia che stava arrestando una donna

Momento sbagliato, posto sbagliato. Un uomo di 35 anni, cittadino albanese, è stato arrestato sabato pomeriggio a Milano dopo aver cercato di rubare nell'Upim di via Polesine, senza però accorgersi che nello store c'era già la polizia. 

Gli agenti erano infatti intervenuti un'ora prima, verso le 14.15, dopo che l'addetto alla sicurezza aveva sorpreso una donna di 39 anni, cittadino marocchina, mentre cercava di uscire dal locale con vestiti per un valore di 130 euro, chiaramente non pagati. 

I poliziotti del commissariato Mecenate hanno così dichiarato in arresto la 39enne, ma proprio mentre erano ancora davanti al negozio a finire gli ultimi atti, sono dovuti entrare nuovamente in azione. Il 35enne, probabilmente convinto che ormai la Volante fosse andata via, ha infatti provato a rubare un paio di scarpe spintonando il vigilante. Arrivato fuori dalla porta, però, ha trovato i poliziotti. Anche per lui sono così scattate le manette. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro sbadato che ruba nel negozio mentre c'è la polizia

MilanoToday è in caricamento