menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia

Polizia

Due 'turisti' russi svaligiano i negozi di via Montenapoleone, arrestati

Sono stati arrestati a Malpensa

Sono venuti in Italia in vacanza, ma le loro ferie le hanno utilizzate per rubare nei negozi di via Montenapoleone a Milano. Per questo motivo sono stati arrestati due 36enni russi nell'aeroporto di Malpensa. Sono stati scoperti a causa di un piccolo furto commesso all'aeroporto poco prima di imbarcarsi sull'aereo che li avrebbe riportati a Mosca da dove erano arrivati il 25 agosto.

Gli agenti di polizia hanno recuperato poi il resto della refurtiva, nascosta nei bagagli dei passeggeri, dal valore complessivo di circa 10.000 euro. 

In tutto, i due 'turisit' avevano rubato una giacca da donna Loro Piana da 5.000 euro, due giubbotti Gucci, una borsa in pelle di coccodrillo e anche due bottiglie di cognac da 700 euro. Avevano imbarcato i bagagli con tutti gli attrezzi da scasso e i sistemi contro l'antitaccheggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento