Cronaca

Ruba un'auto, inseguimento con la polizia in autostrada. Arrestato

E' successo la notte di Natale

Repertorio

E' fuggito dalla polizia in autostrada, la notte di Natale, al volante di un'auto rubata e alla fine ha abbandonato l'abitacolo ed è scappato a piedi, raggiunto poco dopo dagli agenti della Stradale di Seregno.

L'avventura criminale della notte di Natale di un cittadino romeno di trentasei anni è finita intorno alle due quando, in seguito al furto di una Polo avvenuto poco prima a Corbetta, la Centrale Operativa della Polizia Stradale di Novate Milanese ha allertato gli equipaggi sul territorio per il furto. La vettura ricercata è stata intercettata lungo l'autostrada A/4 Torino-Trieste da un equipaggio della Polizia Stradale della Sezione di Milano all’altezza della Barriera della Ghisolfa.

Nonostante l'alt intimato al conducente il mezzo ha proseguito la corsa ed è scattato l'inseguimento. Dietro il veicolo in fuga si sono lanciate anche altre due pattuglie giunte in supporto dal distaccamento della polizia Stradale di Seregno. Gli agenti sono riusciti ad accerchiare il veicolo in corsa e indirizzarlo verso l’area di Servizio Lambro Sud.

Proprio quando sembrava essere sul punto di arrendersi, il conducente ha abbandonato l'auto e si è dato alla fuga nei campi circostanti. La corsa del fuggitivo però non è durata molto perché gli agenti della polstrada di Seregno sono riusciti a individuarlo e fermarlo poco dopo. Nei guai è finito S.A., romeno, 36enne, residente a Corbetta, denunciato per resistenza continuata a pubblico ufficiale e ricettazione. Nei confronti dell'uomo, privo della patente di guida, sono scattate sanzioni per cinquemila euro.

La vettura rubata è stata invece restituita al legittimo proprietario. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un'auto, inseguimento con la polizia in autostrada. Arrestato

MilanoToday è in caricamento