rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

I ladri che rubano i bancali dal supermercato

In manette due uomini, fermati dai carabinieri

Quando nel cuore della notte è scattato l'allarme del supermercato i carabinieri si sono precipitati sul posto e hanno sorpreso i ladri in azione. È terminato con l'arresto l'intervento avvenuto la notte dello scorso 11 aprile, a Carate Brianza, presso il magazzino del supermercato Iperal, a ridosso della Valassina. In manette con l'accusa di tentato furto aggravato sono finiti due uomini di origine romena: un 42enne residente a Milano e un 29enne che formalmente ha residenza in Ucraina. Entrambi hanno diversi precedenti per reati contro il patrimonio.

In seguito all'attivazione ricevuta dalla centrale operativa della comagnia di Seregno, in via Marengo, è giunta una pattuglia dell'Arma che ha sorpreso i due ladri nell'area che già nei giorni precedenti era stata presa di mira dai malviventi che in quell'occasione erano riusciti ad allontanarsi con settanta bancali di legno.

I due uomini quella notte avevano già stipato una ventina di pallet su un furgone parcheggiato lì vicino e altrettanti bancali erano stati posizionati accanto alla recinzione, pronti per essere portati via. Alla vista dei carabinieri si sono dati alla fuga e sono stati rincorsi dai militari che nel frattempo avevano chiesto il supporto dei colleghi con altre pattuglie. I ladri hanno scavalcato la recinzione e si sono diretti verso la Valassina ma dopo una corsa di qualche metro sono stati raggiunti dai carabinieri e arrestati. Dovranno rispondere dell'accusa di tentato furto aggravato e nei loro confronti è scattata anche una denuncia per possesso di una cesoia che avevano usato per tranciare la recinzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri che rubano i bancali dal supermercato

MilanoToday è in caricamento