rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca Ortomercato / Via Cesare Lombroso

Mercato via Lombroso, la notte di Natale rubano 160 chili di carne

I ladri hanno forzato una cella frigo di un grossista macellaio, e hanno asportato 100 chili di lonza di maiale e 60 chili di filetto bovino, per un valore di 1.750 euro

Con la crisi e il calo di vendite per i cenoni, non stupisce, a Milano, un inusuale furto di bistecche, confezioni di filetto e lonza, che è stato messo a segno tra la vigilia di Natale e il 26 dicembre nel mercato avicunicolo di Milano, in via Lombroso.

I ladri, infatti, hanno forzato una cella frigo di un grossista macellaio, e hanno asportato 100 chili di lonza di maiale e 60 chili di filetto bovino, per un valore complessivo (all'ingrosso) di 1.750 euro.

Il titolare, un commerciante di 50 anni, lamenta anche il furto di alcune attrezzature in ufficio e di 700 euro in monetine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato via Lombroso, la notte di Natale rubano 160 chili di carne

MilanoToday è in caricamento