Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Così la polfer ha arrestato due borseggiatori in Stazione Centrale

I due sono pluripregiudicati e ora sono accusati di furto aggravato in concorso

Due borseggiatori sono stati arrestati dalla polizia ferroviaria all'esterno della Stazione Centrale. La coppia è stata colta in flagrante dagli agenti in borghese mentre rubava il borsello dell'autista di un autobus.

I due, entrambi cittadini algerini di 25 e 37 anni, si sono avvicinati all'autobus e quando il conducente è sceso dal posto di guida, approfittando di un'attimo di distrazione hanno rubato il borsello: uno faceva da "palo" all'esterno per avvisare dell'eventuale presenza di polizia o carabinieri mentre l'altro è passato all'attacco del borsello.

I poliziotti, che da lontano hanno assistito all'azione dei malviventi, sono riusciti a bloccare  i due nordafricani mentre cercavano di darsi alla fuga salendo a bordo di un altro autobus in partenza. Avevano il borsello della vittima tra le mani: al suo interno c'era un navigatore satellitare dal valore di circa 700 euro.

Gli arrestati sono pluripregiudicati e ora sono accusati di furto aggravato in concorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Così la polfer ha arrestato due borseggiatori in Stazione Centrale

MilanoToday è in caricamento