rotate-mobile
Sabato, 24 Settembre 2022
Il fermo

Rubano la carta di credito e spendono 4mila euro in un'ora

Fermati due giovanissimi

Hanno speso, in un'ora, 4mila euro con una carta di credito rubata. Ma sono stati seguiti e bloccati dai vigili urbani (nucleo reati predatori). Tutto è avvenuto a partire dalle undici di mattina del 14 dicembre. Gli agenti stavano monitorando le telecamere della stazione Lima del metrò, che 'puntano' sulle banchine d'attesa dei treni. E avevano notato due ragazzi con un atteggiamento strano. Effettivamente, i due hanno sfilato il portafogli a un anziano. Tutto visto dai vigili che hanno avvertito una pattuglia di colleghi. Un'ora dopo i due malviventi sono stati fermati tra corso Buenos Aires e via Plinio.

Si tratta di due romeni di 17 e 20 anni. Con sé avevano una carta di debito e un biglietto da visita intestati, entrambi, all'uomo derubato, nonché contanti per 500 euro, risultati prelevati meno di un quarto d'ora dopo il furto in uno sportello bancario di galleria Buenos Aires. Dopo avere prelevato, i due hanno fatto shopping: quattro operazioni del valore di 400, 684 (due) e 801 euro per acquistare occhiali da sole, quattro in profumeria (da 140, 135, 155 e 166 euro), due in un negozio d'abbigliamento (da 185 e 255 euro). Il totale degli acquisti ammontava a 3.600 euro, a cui aggiungere il prelievo al bancomat.

Precedenti

Il personale dei negozi ha riconosciuto i due. Uno degli esercenti ha messo anche a disposizione le telecamere di sorveglianza da cui si vedevano i due utilizzare la carta rubata. Il fermo è stato in flagranza, vista la prossimità oraria dell'ultimo furto (alle 11.59). I due sono stati accusati di possesso e utilizzo indebito della carta e furto con aggravante (destrezza e minorata difesa della vittima). Entrambi i giovani hanno diversi precedenti. Il 20enne è stato arrestato e poi rilasciato con divieto di dimora in Lombardia, il 17enne è stato indagato a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano la carta di credito e spendono 4mila euro in un'ora

MilanoToday è in caricamento