Cronaca

Rubano in casa di anziano di 104 anni, arrestate due donne

Le due si sono giustificate dicendo che erano entrate nell'abitazione per offrirsi come badanti, ma non era vero

Il materiale sequestrato

Stavano rubando in casa di un anziano di 104 anni, ma sono state bloccate dai carabinieri avvertiti da un vicino di casa. Così due donne di etnia sinti sono state arrestate a Garlasco in flagranza di reato. E' successo martedì pomeriggio.

Le due malviventi si erano introdotte in casa dell'ultracentenario ma questi, accorgendosi della loro presenza, aveva iniziato a urlare. Così si sono date alla fuga a bordo di una Fiat 600, proprio mentre il vicino chiamava i carabinieri. Catturate - con la collaborazione della polizia locale - si sono giustificate dicendo che volevano parlare con l'uomo e offrirgli assistenza come badanti.

Ma i militari hanno trovato due cacciaviti e altri attrezzi per lo scasso all'interno della loro vettura. Così Kelly C. (piacentina di 30 anni, senza fissa dimora) e Federica F. (veneta di 31 anni, residente a Pavia), entrambe pregiudicate, sono state ammanettate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in casa di anziano di 104 anni, arrestate due donne

MilanoToday è in caricamento