Cronaca

Vedono i carabinieri e scappano: avevano appena svaligiato una casa,arrestati

È successo nel pomeriggio di venerdì, nei guai due sudamericani

Avevano due grossi e pesanti zaini sulle spalle. Dentro avevano un vero e proprio tesoro: gioielli d'oro e altri oggetti rubati da un'abitazione di Sesto San Giovanni. Quando hanno incrociato i carabinieri hanno cercato di scappare, ma sono stati inseguiti e arrestati. È successo nella tarda mattinata di venerdì 14 settembre; nei guai un colombiano e un venezuelano di 44 e 37 anni, arrestati dai carabinieri con l'accusa di furto in abitazione e resistenza a pubblico ufficiale.

Le strade dei malviventi e delle forze dell'ordine si sono incrociate intorno a mezzogiorno in via Derna a Milano. Loro, appena vedono la gazzella del nucleo radiomobile, hanno cercato di scappare a gambe levate dividendosi, ma non è servito a nulla: i militari li hanno rincorsi e fermati, dopo un breve parapiglia. 

Attraverso un computer portatile ancora acceso gli investigatori sono riusciti a risalire al proprietario dell'abitazione svaligiata, fino a quel momento all'oscuro di tutto. Per entrambi sono scattate le manette.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vedono i carabinieri e scappano: avevano appena svaligiato una casa,arrestati

MilanoToday è in caricamento