Cronaca Porta Lodovica / Via Carlo Crivelli

Il ladro (minorenne) che si nasconde nel locale immondizia del condominio

Il ragazzo, 17 anni, è stato fermato dalla polizia

Ha cercato di rifugiarsi in un nascondiglio decisamente particolare, ma neanche quello è bastato. Un ragazzo di 17 anni, italiano e già con precedenti, è stato arrestato dalla polizia nella notte tra lunedì e martedì con l'accusa di tentato furto in abitazione dopo essersi introdotto in casa di due 90enni, che si trovano fuori città in vacanza. 

L'allarme è scattato poco dopo la mezzanotte, quando una residente di un condominio di via Crivelli ha telefonato al 112 segnalando che sentiva dei rumori sospetti dall'appartamento al primo piano. Quando gli agenti delle Volanti sono arrivati sul posto hanno notato un uomo che si allontanava dall'abitazione e hanno subito cominciato a dargli la caccia. Il 17enne è stato poi trovato nascosto nel locale immondizia del condominio ed è stato bloccato. 

I poliziotti hanno accertato che effettivamente aveva scavalcato la ringhiera del balcone al primo piano, aveva spaccato la persiana e forzato la porta finestra per poi entrare in casa. Nonostante avesse messo a soqquadro la camera da letto, stando a quanto verificato dalla figlia della coppia, il giovane ladro non aveva comunque portato via nulla. Per lui si sono aperte le porte del carcere minorile di Torino. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ladro (minorenne) che si nasconde nel locale immondizia del condominio

MilanoToday è in caricamento