Cronaca Sempione / Corso Sempione

Altro colpo dei ladri in centro: banditi in fuga con la cassaforte. Terzo furto in pochi giorni

I ladri hanno smurato la cassaforte e sono andati via. Bottino di almeno 15mila euro

Hanno avuto tutto il tempo di agire con tranquillità. E, con ogni probabilità, sono andati a colpo sicuro. Ladri in azione in corso Sempione a Milano, teatro di un furto avvenuto nei giorni scorsi ma scoperto soltanto martedì pomeriggio, quando il proprietario - un italiano di 57 anni è tornato a casa dalle vacanze. 

Il 57enne ha trovato la porta d'ingresso forzata e a quel punto ha dato l'allarme alla polizia. I malviventi, per ora rimasti ignoti, hanno messo a soqquadro l'abitazione e sono fuggiti con l'intera cassaforte dopo averla smurata. All'interno, stando a quanto denunciato dalla vittima, c'erano sei penne Montblanc, gioielli e due orologi Baume Mercier per un valore totale di oltre 15mila euro. 

Non è la prima volta negli ultimi giorni che i ladri colpiscono in zona. Sabato sera i banditi avevano "visitato" un appartamento in via Revere, a poca distanza da corso Sempione, ed erano fuggiti con due orologi da 25mila euro e 800 euro in contanti. Giovedì un altro colpo era avvenuto in via Rita Tonoli, sempre nella zona di Sempione. In quel caso i malviventi avevano tagliato la cassaforte con un flessibile - poi abbandonato nell'appartamento - ed erano fuggiti via con gioielli per 50mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro colpo dei ladri in centro: banditi in fuga con la cassaforte. Terzo furto in pochi giorni

MilanoToday è in caricamento