Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca Quarto Oggiaro / Via Castellammare

Nella Milano tormentata dai black out c'è anche chi ruba i cavi di Unareti

In manette un 44enne, fermato dalla polizia in via Castellammare

Non bastavano i black out. Un uomo di 44 anni, cittadino italiano, è stato arrestato venerdì sera a Milano con l'accusa di tentato furto dopo essere stato sorpreso mentre cercava di rubare i cavi elettrici di Unareti, l'azienda che si occupa della distribuzione della corrente elettrica a Milano. 

Il raid del ladro, scattato alle 21, è avvenuto in via Castellammare, nel quartiere di Quarto Oggiaro. L'uomo, notato da alcuni testimoni che hanno subito dopo l'allarme alla polizia, ha messo nel mirino i cavi elettrici di media tensione che servono per l'alimentazione delle cabine elettriche della zona. 

All'arrivo degli agenti, stando a quanto riferito dalla Questura, l'uomo aveva già estratto i cavi dalle guida ed era pronto a dileguarsi con il bottino. Fermato, è stato dichiarato in arresto e il pm di turno ne ha disposto il processo per direttissima. 

Negli ultimi giorni proprio a Milano si sono verificati numerosissimi guasti alla rete elettrica, dovuti all'eccessivo consumo di corrente a causa della riapertura di tutti i negozi e del grande caldo. Per tre giorni, in tante zone della città, si sono verificati back out e cali di tensione, con interi quartieri al buio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella Milano tormentata dai black out c'è anche chi ruba i cavi di Unareti

MilanoToday è in caricamento