rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
I furti / Chinatown / Via Paolo Sarpi

Via Paolo Sarpi, puntava le donne e rubava i cellulari: denunciato

L'intervento della polizia locale

Era 'specializzato' a rubare i cellulari ai passanti in via Paolo Sarpi, prendendo di mira soprattutto le donne. La segnalazione era arrivata agli agenti di polizia locale di Milano, che sono entrati in azione in borghese pattugliando la strada nei giorni scorsi. Ad un certo punto si sono imbattuti in un uomo che corrispondeva alla descrizione fornita, poi identificato con un marocchino di 33 anni con permesso di soggiorno scaduto e precedenti.

Questi si è avvicinato ad una coppia di amiche, una delle quali stava parlando al cellulare. Ha atteso che la donna terminasse la chiamata ma non ha concluso il suo probabile intento (rubarle lo smartphone) perché gli agenti lo hanno bloccato. All'interno dello zaino sono stati trovati tre cellulari (un Huawei, un Redmi e un Iphone) del valore complessivo di circa 2.500 euro. La polizia locale, aiutata da alcuni commercianti della via, ha rintracciato due delle tre proprietarie (due ragazze cinesi di 19 anni), che avevano denunciato il furto e alle quali è stato restituito il telefono, sottratto qualche ora prima. L'uomo è stato denunciato per ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Paolo Sarpi, puntava le donne e rubava i cellulari: denunciato

MilanoToday è in caricamento