Cronaca

Rubano champagne all'ipermercato ma si muovono in modo impacciato e vengono notati

Il furto giovedì sera

La refurtiva

Arrestati due giovani a Carugate, al centro commerciale Carosello, dopo avere cercato di rubare ben sedici bottiglie di champagne rimuovendo le placche antitaccheggio all'interno dell'ipermercato.

I due (un 25enne ed un 29enne), giovedì sera, hanno nascosto le bottiglie sotto i vestiti, usando come nascondiglio i body attillati. Poi si sono presentati alle casse per pagare una merendina ma i loro movimenti impacciati, con tutte quelle bottiglie addosso, hanno attirato l'attenzione degli addetti alla sorveglianza dell'ipermercato: questi hanno chiamato i carabinieri di Vimercato che, giunti sul posto, li hanno arrestati.

Entrambi sono romeni senza fissa dimora. Il 29enne ha diversi precedenti per furto, il 25enne è incensurato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano champagne all'ipermercato ma si muovono in modo impacciato e vengono notati

MilanoToday è in caricamento