Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Duomo / Via Torino

Ruba nella cioccolateria in centro, poi manda in ospedale un poliziotto: ragazzo arrestato

In manette un 24enne polacco. Un agente è finito in ospedale con ferite lievi. L'accaduto

Un ragazzo di ventiquattro anni, un giovane polacco, è stato arrestato mercoledì pomeriggio dalla polizia con l'accusa di tentato furto aggravato e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 

Per lui le manette sono scattate alle 14.20, quando si è introdotto nel negozio di "Cioccolati italiani" di via Torino e si è diretto verso il magazzino, dove si trovano anche gli spogliatoi dei dipendenti.

Proprio uno di loro ha notato la sua presenza "indiscreta" e ha deciso di avvisare gli agenti, che al loro arrivo lo hanno trovato mentre rovistava tra gli oggetti personali degli stessi lavoratori.

Fermato, il 24enne ha pensato bene di inscenare una mini rivolta contro i poliziotti aggredendoli mentre cercavano di farlo entrare nell'auto di servizio. Non senza fatica, gli agenti sono riusciti ad arrestarlo e a portarlo in Questura. Uno dei ragazzi della Volante è invece finito in ospedale per farsi medicare alcune ferite, fortunatamente lievi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba nella cioccolateria in centro, poi manda in ospedale un poliziotto: ragazzo arrestato

MilanoToday è in caricamento