Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Fiera / Piazza Tre Torri

Ruba profumi da cento euro alla Coin, ma i poliziotti lo aspettano fuori dal negozio

L'uomo aveva un disturbatore di frequenze per non far entrare in azione l'antitaccheggio

Era bene organizzato: si era portato un distributore di frequenze per eludere i controlli dell'antitaccheggio, poi era entrato nel negozio di Coin del centro commerciale City Life e aveva razziato cinque confezioni di profumi per un valore complessivo di 526 euro. 

Ed effettivamente è riuscito ad uscire dal punto vendita senza che il sistema d'allarme suonasse. Purtroppo per lui, però, gli addetti alla sorveglianza lo avevano notato mentre s'impossessava delle preziose boccette e avevano avvisato le forze dell'ordine: così i poliziotti si sono presentati sul posto e lo hanno "accolto" fuori da Coin per arrestarlo.

Si tratta di un cittadino romeno di 41 anni con alcuni precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Ora risponde di tentato furto aggravato. E' successo nel pomeriggio di mercoledì intorno alle due meno un quarto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba profumi da cento euro alla Coin, ma i poliziotti lo aspettano fuori dal negozio

MilanoToday è in caricamento