Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Fiera / Piazza Tre Torri

Milano, va alla Coin in CityLife, si veste ed esce (senza pagare): 20enne arrestato

In manette un 20enne, cittadino romeno, fermato dalla polizia per furto aggravato

È entrato nel negozio, ha scelto gli abiti, li ha indossati ed è andato via. Piccolo particolare: prima di uscire non ha pagato. Un ragazzo di 20 anni, un cittadino romeno, è stato arrestato giovedì mattina a Milano con l'accusa di furto aggravato dopo aver fatto la "spesa", a modo suo. 

Nel suo mirino è finito il negozio Coin che si trova nel centro commerciale di CityLife, in piazza Tre Torri. Verso le 12.30, stando a quanto riferito dalla Questura, il giovane si è presentato nello store, ha fatto un rapido giro tra gli scaffali, ha preso degli abiti - dal valore di 200 euro - e si è poi avviato ai camerini. 

Una volta all'interno, ha strappato le placche anti taccheggio dagli abiti - quelle che allarmano l'antifurto -, si è cambiato e si è diretto tranquillamente verso l'uscita, chiaramente senza passare dalle casse. Purtroppo per lui, però, a bloccarlo ci hanno pensato gli agenti delle Volanti, che lo hanno fermato e arrestato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, va alla Coin in CityLife, si veste ed esce (senza pagare): 20enne arrestato

MilanoToday è in caricamento