menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Milano, vicino vede i ladri in azione e chiama la polizia: braccati mentre tentano di scappare

È successo nel pomeriggio di lunedì 15 giugno, nei guai due ragazzi argentini di 18 e 26 anni

Stavano per svaligiare una casa, ma prima sono stati notati da alcuni vicini e infine sono stati arrestati dalla polizia. È successo nel pomeriggio di lunedì 15 giugno in via Cucchiari a Milano (traversa di via Cenisio), nei guai due ragazzi argentini di 18 e 26 anni.

Tutto è iniziato una manciata di minuti prima delle 17 quando un vicino di casa ha allertato il 112 e sul posto sono intervenuti i poliziotti con una volante del commissariato Greco-Turro e una dell'Upg. Una volta arrivati i poliziotti hanno sorpreso i due nel giardino privato dell'abitazione. Loro, resisi conto di essere stati scoperti, hanno tentato di scappare in due direzioni diverse ma sono stati inseguiti e fermati dai poliziotti.

I ladri, come ricostruito dalla Questura, avevano cercato di forzare una portafinestra dell'abitazione con degli arnesi da scasso, attrezzi sequestrati dagli agenti. Entrambi sono stati fermati per tentato furto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento