menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'avvocato Lorenzo Appiani

L'avvocato Lorenzo Appiani

Ladri derubano la casa della sorella di una vittima della strage in tribunale

Sfruttando l'assenza della famiglia, all'Elba per i funerali di Lorenz

Malviventi hanno colpito in queste ore la casa del magistrato Francesca Claris Appiani, sorella dell'avvocato Lorenzo, una delle vittime della strage avvenuta all'interno del Tribunale di Milano il 9 aprile scorso.

Secondo una prima ricostruzione, i ladri hanno svaligiato l'appartamento, a Milano, approfittando dell'assenza dell'intera famiglia Claris Appiani, all'Elba per la sepoltura di Lorenzo. 

"Sapevano che eravamo tutti all'Elba per i funerali di Lorenzo - dice il padre Aldo Claris Appiani -, e hanno approfittato della nostra assenza per entrare in casa. Provo disgusto per questi sciacalli". Aldo Claris Appiani non esclude che i ladri siano entrati anche in casa dello stesso Lorenzo, magari per prendere le chiavi di casa di Francesca, "visto che ognuno di noi, in famiglia, ha le chiavi di tutti gli altri. Dal giorno della strage, non abbiamo mai trovato le chiavi dell'appartamento di mio figlio. Le abbiamo cercate dappertutto, ma non le avevano neanche i carabinieri. Una strana coincidenza". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Al Policlinico si iniziano a chiudere i posti letto covid

  • Cronaca

    Silvio Berlusconi è stato ricoverato al San Raffaele

  • Sport

    Sarà questa la maglia dell'Inter dell'anno prossimo?

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento